Download indica la quantità di dati che è possibile scaricare in un secondo (dati scaricati). Tale quantità viene espressa in Mbps, la quale sigla indica i megabit per secondo e non i megabyte per secondo.

Upload indica la quantità di dati che è possibile caricare in un secondo (dati invitati). Tale quantità viene espressa in Mbps ovvero megabit per secondo e non i megabyte per secondo.

Il ping indica il tempo impiegato da uno o più pacchetti ICMP per raggiungere un dispositivo di rete e per ritornare indietro. Tale quantità viene espressa in ms ovvero millisecondi.

Il jitter indica la variazione del ritardo del pacchetto. Anche il jitter viene espresso in ms ovvero in millisecondi.

La perdita espressa in percentuale indica un eventuale perdita di uno o più pacchetti che non sono riusciti a raggiungere l’indirizzo di destinazione.